Prestito tra Privati – I Risultati di Prestiamoci 2017

I numeri di Prestiamoci:

nel 2017 aumenta la fiducia nei confronti del prestito tra privati

 

 

Risultati Prestiamoci 2017

Prestiamoci: Risultati 2017

 

  • PRESTIAMOCI supera i 5,12 milioni di Euro di erogato nel 2017 e dall’avvio della piattaforma supera i 10 milioni di Euro
  • Il portafoglio impegnato sale ai 6,0 milioni di Euro e cresce del +205% rispetto a dicembre 2016
  • Il flusso di nuovi investimenti da parte dei Prestatori è stato pari a 2,05 milioni di Euro
  • Luglio 2017 si conferma il mese con il record erogato raggiungendo gli 886mila Euro
  • Gli indici di Portafoglio 30+ e 90+ sono rispettivamente 1,3% e 0,6%.
  • Recuperati nel corso del 2017 oltre 75mila Euro
  • Ricordiamo che PRESTIAMOCI ha ricevuto il nuovo Bollino Blu dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza come Migliore servizio in Italia nel Social Lending

 

I Prestiti erogati

PRESTIAMOCI continua con il trend di crescita dell’attività di erogazione dei finanziamenti e del prestito tra privati: nel 2017 i prestiti erogati dalla piattaforma di Social lending sono stati  469 per un importo complessivo di circa 5,12 milioni di Euro, in crescita del 290% rispetto al 2016.

 

Volume Prestiti erogati

Il prestito tra privati sulla piattaforma di Prestiamoci nel 2017 è in linea con l’andamento dei volumi mensili dei prestiti personali caratterizzati dalla stagionalità tipica del contesto italiano. Dopo il mese record di Luglio 2017, in cui sono stati raggiunti 886mila Euro – si è registrata una flessione ad agosto ed una ripresa nel corso dell’ultimo periodo dell’anno con una media mensile di 450mila Euro erogato/mese.

volume prestiti erogati

 

prestiti erogati mensili Prestiamoci

 

 

Principali finalità della richiesta di Prestiti tramite Prestiamoci

Le principali finalità nella richiesta di prestito tra privati tramite Prestiamoci sono state: l’installazione di pannelli fotovoltaici, la ristrutturazione della casa, l’acquisto di arredamento, il consolidamento del debito, esigenze di liquidità, l’acquisto dell’auto nuova e usata. Quasi l’89% dei progetti del 2017 inseriti nella piattaforma di Prestiamoci è stato finanziato per una di queste motivazioni. Sicuramente rispetto all’anno precedente c’è stato un rilevante incremento delle richieste per l’installazione di impianti fotovoltaici.

finalità prestito

 

 

Distribuzione delle erogazioni di prestiti

Il 55% dell’erogazione dei prestiti è stata indirizzata al NORD ed al CENTRO-ITALIA. Le principali regioni destinatarie sono state la Lombardia, il Lazio, la Sardegna, l’Emilia Romagna, la Campania e la Puglia. Per quanto concerne l’età, il 76% dei richiedenti che ha ricevuto un prestito ha un’età compresa tra i 30 ed i 59 anni. Inoltre, il 67% di chi ha ricevuto un prestito è costituito da uomini, mentre il restante 33% da donne.

 

La Qualità del Portafoglio

Per la descrizione dell’attività della piattaforma, utilizziamo, come già effettuato in precedenza, i due Indici di Portafoglio di cui riportiamo la definizione:

• INDICE 30+: indica l’importo del debito residuo (ovvero quanto deve ancora essere incassato ad una determinata data) dei prestiti con più di una rata in ritardo, rapportato al debito residuo del portafoglio vivo.

• INDICE 90+: indica l’importo del debito residuo dei prestiti con più di tre rate in ritardo rapportato al debito residuo del portafoglio vivo.

La performance di portafoglio continua a confermarsi positiva e nello specifico:

• Il 97,6% del portafoglio vivo ha pagamenti regolari – risultato in miglioramento rispetto al 2016 (95,0%).

• l’Indice 30+ si è stabilizzato e, a dicembre 2017, risulta pari all’1,3%, evidenziando, nonostante la crescita dei volumi, la qualità del portafoglio.

• l’Indice 90+ si è stabilizzato e, a dicembre 2017, risulta pari allo 0,6%, migliorando decisamente rispetto a dicembre 2016 (2,2%).

 

Indicatori di Rischio Prestiamoci

 

 

 

  Diventa PRESTATORE