I risultati del 2018 dei prestiti tra privati di Prestiamoci

I risultati del 2018 dei prestiti tra privati di Prestiamoci

Continua il trend di crescita di Prestiamoci, che si conserva leader del settore dei prestiti tra privati PRESTIAMOCI continua con il trend di crescita dell’attività di erogazione dei finanziamenti e dei prestiti tra privati. La nostra piattaforma di peer to peer lending si conferma fra le più attive del settore, consolidando la crescita anche nell’anno 2018 appena concluso. Il social lending di Prestiamoci si avvina a quota 18 milioni Da inizio attività i prestiti erogati sono 1.935 per un ammontare complessivo di 17,41 milioni di Euro. Gli indici di Portafoglio 30+ e 90+ sono rispettivamente 0,79% e 0,39%. I Prestiti tra privati erogati nel terzo trimestre da Prestiamoci Anche nel 2018 viene confermato il trend in crescita dei prestiti tra privati. I prestiti erogati nel 2018 sono stati 727 per un ammontare complessivo di 8,05 milioni di Euro. Nel 2017 erano stati erogati 469 prestiti per un ammontare complessivo di 5,12 milioni di Euro. Un incremento decisamente significativo, che conferma il crescente interesse, da parte di utenti e investitori, nel mercato del social lending, percepito come più accessibile ed economicamente interessante dei canali tradizionali. Il volume dei prestiti tra privati italiani erogati Il 2018 conferma il netto miglioramento in termini di erogato, cioè di prestiti finanziati, rispetto al 2017. Il mese di novembre è quello con la crescita più importante. Registra, infatti, un incremento del 221%, passando da 377.357 € Euro di prestiti erogati nel 2017 a 1.211.013  Euro erogati nel 2018. Ecco alcuni grafici riassuntivi dell’andamento dei prestiti fra privati erogati attraverso Prestiamoci. Principali finalità della richiesta di prestiti tramite Prestiamoci Continua la crescita delle richieste di prestito...

Risk Management: alcuni elementi (2/2)

  Il Risk Management in Prestiamoci: tutto quello che bisogna sapere Quando ci si avvicina a una nuova forma di investimento, come nel caso del social lending, è perfettamente normale, da investitori, farsi alcune domande, sia sulla tipologia di investimento, sia sulla piattaforma scelta. Abbiamo pensato di rispondere ad alcune delle domande più comuni che possono nascere in questo caso. Cosa si può consigliare ad un Prestatore per ottimizzare il rendimento e migliorare la gestione del rischio? Un’attenta selezione dei richiedenti è garanzia di un’alta qualità del credito? Esiste una relazione tra il rischio e la finalità della richiesta di prestito? Quali sono i sistemi di misurazione e controllo del rischio che consentono di tener sotto controllo un portafoglio di prestiti? Queste le domande a cui vogliamo fornire risposta per meglio comprendere le attività di Risk Management in PRESTIAMOCI. Risk Management: Cosa si può consigliare ad un Prestatore per ottimizzare il rendimento? Ognuno di noi ha bisogni e aspettative differenti che dipendono dalle propensioni, dalle preferenze caratteriali e, certamente, dal momento della vita nel quale ci troviamo. Tutti questi elementi possono portarci a preferire investimenti con caratteristiche diverse: per esempio potremmo privilegiare la massimizzazione del rendimento (accettando magari un livello di rischio elevato), oppure concentrarci su attività tranquille e poco rischiose. Allo stesso modo, potremmo preferire investimenti di breve durata, piuttosto che altri con un profilo temporale di più lungo respiro. Cosa significa risk management per un Prestatore? Ottimizzare il rendimento, per un Prestatore significa trovare la giusta  e personalissima combinazione fra rischio, rendimento, volatilità e profilo temporale. La prima cosa importante da fare come Prestatore è capire bene...
Prestiti tra Privati – I Risultati di Prestiamoci del terzo trimestre 2018

Prestiti tra Privati – I Risultati di Prestiamoci del terzo trimestre 2018

Continua il trend di crescita di Prestiamoci, che si conserva leader del settore. I risultati del terzo trimestre del 2018 confermano il trend di crescita in continuo aumento di Prestiamoci, che consolida la sua posizione di leader nel mercato dei prestiti fra privati on line. Dall’inizio della sua attività Prestiamoci ha erogato 1.663  prestiti per un ammontare complessivo di 14,52 milioni di Euro. Gli indici di Portafoglio 30+ e 90+ sono rispettivamente 1,04% e 0,47%. I Prestiti erogati nel terzo trimestre da Prestiamoci Anche in questo trimestre viene confermato il trend in crescita dei prestiti tra privati. Meno banche fisiche e più soluzioni online, soprattutto se a erogare il prestito personale è una società fintech.  I prestiti erogati nel 2018, fino al 30 settembre, sono stati 457 per un ammontare complessivo di 5,19 milioni di Euro. Nello stesso periodo del 2017 erano stati erogati 335 prestiti per un ammontare complessivo di 3,55 milioni di Euro (Nel 2017 sono stati erogati complessivamente 469 prestiti per un ammontare complessivo di 5,12 milioni di Euro). Il volume dei prestiti tra privati italiani erogati Il terzo trimestre 2018 conferma il netto miglioramento in termini di erogato, rispetto allo stesso periodo del 2017. Il mese di marzo si conferma essere quello con la crescita più importante. Registra, infatti, un incremento del 145%, passando da  269.256 Euro di prestiti erogati nel 2017 a  658.524 Euro di prestiti erogati in marzo 2018. Il trend di crescita prosegue anche con i mesi successivi. Nel mese di giugno 2018 l’importo erogato è di 920.864 Euro: a giugno 2017 era stato di 462,000 Euro. Ecco alcuni grafici riassuntivi dell’andamento dei prestiti...
Grandi risultati per gli atleti Rari Nantes Verona ai campionati di Dublino

Grandi risultati per gli atleti Rari Nantes Verona ai campionati di Dublino

Xenia Francesca Palazzo, Stefano Raimondi e Misha Palazzo conquistano dodici medaglie e segnano nuovi record ai Campionati Europei Paralimpici IPC di Dublino Grandi soddisfazioni per gli atleti della squadra paralimpica di nuovo Rari Nantes Verona che tornano da Dublino con il pieno di medaglie, con grande soddisfazione anche del coach Marcello Rigamonti, che attraverso il suo profilo Facebook ha raccontato tutta l’avventura dei tre atleti. Impressionante il post in cui riassume il medagliere dei tre atleti, che segnano anche 16 record italiani assoluti fra batterie e finali. Riportiamo con piacere questi dati, frutto del talento e dell’impegno degli altleti della squadra di cui Prestiamoci è fiera di essere sponsor da quest’anno. Le medaglie degli atleti della Rari Nantes Verona Ecco tutte le medaglie conquistate dagli atleti ai Campionati di Dublino: Xenia Francesca Palazzo ( 1998) cat.S8 Oro – 200 misti (nuovo record italiano) – 400 stile libero (nuovo record italiano) Argento – 50 stile libero (nuovo record italiano) ⁃ 100 stile libero Stefano Raimondi (1998) cat. S10 Oro – 100 rana (nuovo record italiano) – 4 X 100 stile libero (due nuovi record italiani: in staffetta e in prima frazione nei 100 stile libero) ⁃ 4 X 100 mista S34 (nuovo record italiano) Argento – 100 dorso (nuovo record italiano) ⁃ 100 stile libero (nuovo record italiano) Bronzo – 400 stile libero (nuovo record italiano) ⁃ 50 stile libero ⁃ 100 farfalla (nuovo record italiano) Misha Palazzo (2002) cat.S14 – Finale e quinto classificato nei 200 stile libero – Nuovo record italiano nei 100 rana – Nuovo record italiano nei 200 misti Impegno, senso di comunità e risultati: i valori di Prestiamoci dallo sport...
Calcolo rata prestito: quanto incide il tuo merito creditizio?

Calcolo rata prestito: quanto incide il tuo merito creditizio?

Online la nuova funzionalità di simulazione prestito.  Il profilo creditizio esprime l’affidabilità economica di un soggetto: calcola il rischio finanziario connesso all’erogazione di credito a suo favore. La nuova funzionalità del nostro simulatore di prestiti permette ad ogni utente di effettuare in modo autonomo una valutazione del merito creditizio, per avere una prima stima di TAN e TAEG. Il Richiedente sceglie l’importo e la durata. Il simulatore di prestito calcola una rata fissa e costante (a partire dalla prima). In basso a destra, sarà indicato il costo totale del vostro prestito. Terminata l’autovalutazione, gli utenti interessati potranno avviare la richiesta di prestito. In questo caso, Prestiamoci interroga Experian e Crif (banche dati di informazioni creditizie) per verificare l’esattezza dell’autovalutazione e avviare la richiesta. Merito creditizio, valutazione in tempo reale Se la valutazione del merito del credito è corretta, Prestiamoci offrirà un prestito alle condizioni indicate dal simulatore. Se la classe di merito attribuita al richiedente è diversa, offrirà condizioni diverse, sulla base delle informazioni provenienti nelle banche dati. Più è alto il rating creditizio, minore sarà il costo del prestito. E maggiore sarà il vantaggio di aver scelto Prestiamoci. In questo modo il Richiedente, non pagherà più di quanto dovuto al proprio profilo creditizio.  E avrà un vero prestito su misura.    SIMULA IL TUO PRESTITO PERSONALE   Merito creditizio: cos’è e perché è importante Il rating creditizio è un indicatore utile per sapere che tasso d’interesse ci meritiamo e quanto è sostenibile la nostra situazione debitoria. Il suo valore può variare a seconda del peso attribuito alle diverse variabili e dell’intermediario finanziario a cui viene richiesto. Credit score: in Italia è il merito creditizio...
Prestiamoci cresce nei prestiti tra privati – Risultati del primo semestre 2018

Prestiamoci cresce nei prestiti tra privati – Risultati del primo semestre 2018

Primo Semestre 2018: continua la crescita di Prestiamoci nel mercato dei prestiti tra privati   Il mercato dei prestiti tra privati, il social lending, continua la sua scalata in Italia e in Europa. Lo dimostrano i risultati del primo semestre 2018. Grazie ad un trend di crescita in continuo aumento Prestiamoci si conferma come il  primo operatore di finanza hi-tech, consolidando la sua posizione di leader nel mercato dei prestiti fra privati on line. Ecco i dati: Prestiamoci da inizio attività ha erogato 1.510 prestiti per un ammontare complessivo di 12,80 milioni di Euro. Dall’avvio della piattaforma ha quasi raggiunto quasi 13 milioni di Euro. Il flusso di nuovi investimenti da parte dei Prestatori nel primo semestre 2018 è stato di 1,2 milioni di Euro. Nello stesso periodo del 2017 gli investimenti erano stati pari a 860 mila Euro. Gli indici di Portafoglio 30+ e 90+ sono rispettivamente 1,83% e 1,05%.   I Prestiti erogati Nel primo semestre 2018 i prestiti erogati sono stati 304 per un ammontare complessivo di 3,47 milioni di Euro, nello stesso periodo del 2017 erano stati erogati 187 prestiti per un ammontare complessivo di 1,89 milioni di Euro. Nel 2017 sono stati erogati complessivamente 469 prestiti per un ammontare complessivo di 5,12 milioni di Euro. Il trend di Prestiamoci insomma continua a essere in crescita, grazie anche all’effetto volano del settore dei prestiti tra privati online, che continua a registrare incrementi significativi.   Volume dei prestiti tra privati italiani erogati Il primo semestre 2018 conferma il netto miglioramento in termini di erogato, rispetto allo stesso periodo del 2017. Il mese di marzo si conferma essere quello più significativo, registra, infatti,...