Il Mercato Secondario: acquistare e vendere quote di prestiti.

FacebookLinkedInTwitterGoogle+Email
Mercato_secondario_prestiti

Il Mercato Secondario di PRESTIAMOCI: acquistare e vendere quote di prestito.

 

Il Mercato Secondario dei Prestiti è attivo

Dal 7 settembre 2016 sulla piattaforma di PRESTIAMOCI è attivo il Mercato Secondario dei Prestiti.

È una grande innovazione nel settore del P2P Lending in Italia. Abbiamo infatti concretizzato le esigenze dei nostri Prestatori nel facilitare l’accesso ad ulteriori opportunità di investimento, come pure dare l’occasione di liquidare i prestiti esistenti.

 

Che cos’è il Mercato Secondario dei Prestiti?

Si tratta di quel mercato in cui vengono scambiate quote di prestiti già in essere e che consente:

  • all’originale Prestatore di liquidare il proprio prestito prima della sua scadenza naturale; in tal modo è data la possibilità di convertire il prestito in denaro in tempi immediati;
  • al nuovo subentrante Prestatore di acquistare quote di altri prestiti per migliorare la gestione del proprio portafoglio, accelerando il potenziale rendimento del proprio capitale, diversificando ulteriormente per classi, TAN e durata.

Il Mercato Secondario di Prestiamoci opera come il classico mercato secondario finanziario e svolge le seguenti funzioni: determina i criteri di ammissione delle singole quote di prestito; raccoglie gli ordini di acquisto e di vendita; definisce l’esecuzione degli ordini e realizza la loro compensazione e liquidazione.

 

Il mercato secondario è fondamentale per:

  • assicurare liquidità ai nostri Prestatori
  • consentire loro la valutazione nel continuo delle quote di prestiti in essere e
  • definire le strategie di investimento.

DIVENTA PRESTATORE

 

 

Le quote di prestito acquistabili-vendibili

I prestiti ammessi sul Secondario, e cioè le quote di prestiti che possono essere acquistate o cedute, devono soddisfare contemporaneamente 4 criteri:

  • il prestito deve essere nello stato “regolare”, ossia non presentare alcuna rata in ritardo;
  • il prestito deve avere almeno 3 rate già pagate;
  • il prestito deve avere almeno 3 rate a scadere;
  • il prestito non deve aver avuto più di 3 rate pagate in ritardo e poi regolarizzate.

La piattaforma di PRESTIAMOCI elabora, nel rispetto dei criteri ed in maniera automatizzata, le quote di prestito che sono acquistabili o cedibili.

Le quote di prestito messe in vendita non possono essere cedute o acquistate nei 10 giorni lavorativi successivi alla data di scadenza di ciascuna rata, in attesa della contabilizzazione del pagamento delle stesse: in tal senso parliamo di “Quota congelata”.

 Il valore di acquisto /cessione della singola quota di prestito è pari alla parte di capitale residua della quota stessa.

 I prestiti che rispettano i criteri di cui sopra hanno una storia creditizia più affidabile e rappresentano un’ulteriore opportunità per i nostri Prestatori.

 

INVESTI CON PRESTIAMOCI

 

 

Le modalità di funzionamento

Per il Mercato Secondario abbiamo previsto due modalità di funzionamento: la modalità Manuale e la modalità In Automatico.

La modalità Manuale consente al Prestatore, in qualsiasi momento ed in completa autonomia, di procedere sia all’acquisto di quote in vendita che alla cessione di quote di prestito.

La piattaforma, dopo aver indicato quali quote di prestito possono essere cedute e quali sono le quote di prestito disponibili per l’acquisto, consente al prestatore di scegliere e di confermare le quote di prestito da mettere in vendita o quelle da acquistare.

La modalità Automatica ottimizza, invece, con un algoritmo di allocazione, l’abbinamento tra domanda-offerta dei prestiti sul mercato secondario, sulla base del Profilo automatico prescelto (Profilo BASE, Profilo MEDIO, Profilo ALTO).

Al momento è attivo solo il Secondario in Manuale; successivamente, sarà reso operativo anche quello in Automatico. Di seguito presentiamo la modalità Manuale.

 

Come funziona il Secondario in manuale

Il Prestatore entra nella propria Area personale e, nella parte in alto, trova visualizzato il menù del “Mercato Secondario”.

Nell’area centrale del “Sommario”, il Mercato secondario è attivo, al momento, su “ON”, come modalità di investimento automatico.

PRESTIAMOCI: Area personale del Prestatore - Il Sommario

PRESTIAMOCI: Area personale del Prestatore – Il Sommario

 

Cliccando su “Mercato Secondario”, appaiono 3 sotto-menù: Compra Manuale, Vendi Manuale e Report Ordini.

PRESTIAMOCI: Area personale del Prestatore - Il Mercato secondario

PRESTIAMOCI: Area personale del Prestatore – Il Mercato secondario

 

Cliccando sul menù “Compra Manuale” sono visualizzate le quote di prestiti che il Mercato Secondario mette in vendita e che il Prestatore può acquistare.

PRESTIAMOCI: Area personale del Prestatore - Compra Manuale

PRESTIAMOCI: Area personale del Prestatore – Compra Manuale

 

L’operazione di acquisto è molto semplice: basta selezionare il numero di quote del prestito scelto e cliccare su “Acquista Prestiti Selezionati”. Prima di procedere, viene richiesta una conferma e l’operazione è compiuta in tempo reale.

La quota di prestito acquistata entra a far parte del portafoglio prestiti del Prestatore ed è immediatamente visualizzabile; come pure è da subito consultabile il piano di ammortamento di quel prestito, a partire dalla rata di riferimento.

 

Cliccando sul menù “Vendi Manuale” sono invece esposte le Quote di Prestiti che il Prestatore, in base al proprio portafoglio prestiti, può mettere in vendita.

PRESTIAMOCI: Area personale del Prestatore - Vendi Manuale

PRESTIAMOCI: Area personale del Prestatore – Vendi Manuale

Anche in questo caso, l’operazione è semplice: basta selezionare il numero di quote che si vogliono vendere e poi cliccare su “Vendi Prestiti Selezionati”.

Viene richiesta un’ulteriore conferma e l’operazione è immediatamente realizzata.

 

Sotto il menù “Report Ordini” sono esposte tutte le operazioni di acquisto e di vendita che riguardano il Prestatore. L’elenco è scaricabile in Excel per facilitare la gestione ed il controllo da parte del Prestatore.

PRESTIAMOCI: Area personale del Prestatore - Report Ordini

PRESTIAMOCI: Area personale del Prestatore – Report Ordini

 

 

I Vantaggi per il Prestatore

Con il Mercato Secondario dei Prestiti, il nostro PRESTATORE ha degli importanti vantaggi.

Nella fase di acquisto:

  • nuove opportunità di investimento, derivanti dall’acquisto di quote di prestiti già erogati e puntualmente pagati;
  • investimenti più a breve termine, grazie ad una riduzione del tempo di investimento del proprio portafoglio prestiti.

Nella fase di vendita:

  • prestiti più liquidi, con la possibilità di vendere i prestiti prima della loro scadenza naturale;
  • gestione più attiva del portafoglio prestiti, tramite la vendita di quote non più attrattive o interessanti per la strategia del Prestatore.

 

Per far conoscere e far provare tutte le potenzialità del Mercato Secondario dei Prestiti: 

  • la Quota di Adesione per tutto il 2016 è GRATUITA
  • le commissioni relative alle operazioni di acquisto e di vendita sono AZZERATE fino al 31/12/2016.

 

DIVENTA UN PRESTATORE PRESTIAMOCI

 

 

FacebookLinkedInTwitterGoogle+Email